top of page

Cena della Solidarietà

Chi abbiamo sostenuto?

 

Grazie alla generosità dei nostri associati e dei nostri simpatizzanti abbiamo potuto, in questi anni,

sostenere altre associazioni che, per gli ambiti nei quali operano, sentiamo particolarmente vicine.

La Cena della Solidarietà "Öna festa a la büna",

che speriamo di poter riprendere quando questo periodo segnato dalla pandemia sarà superato,

e la Festa di Primavera hanno rappresentato l'appuntamento fisso con la generosità e la condivisione

così come era stato pensato dalla nostra Anna.

Le associazioni che abbiamo sostenuto le consideriamo amiche e parte della nostra famiglia

per questo le vogliamo ricordare in questa sezione del nostro portale.

Progetto di Musicoterapia


Nel 2018 e nel 2019 abbiamo sostenuto,

grazie ai fondi raccolti, il progetto didattico di musicoterapia proposto da alcune insegnanti dell'Istituto Comprensivo E. Fermi di Carvico.

Il progetto ha interessato

diverse classi della scuola primaria

nei 3 comuni che fanno parte del plesso scolastico.

https://www.iccarvico.edu.it/

(raccolta fondi Öna festa a la büna)

2018

2019

ICCarvico.jpg

ABIO BERGAMO

A fianco dei bambini in ospedale

ABIO Bergamo è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), con proprio statuto. 

E’ sostenuta dai soci volontari che eleggono il Consiglio Direttivo, il quale a sua volta è responsabile del bilancio, dei rapporti con le istituzioni e della buona condotta dell’Associazione.

Il nostro servizio viene svolto in ospedale, sia per i piccoli pazienti che per l’ambiente e lo spazio ospedaliero.

Il bambino, in pediatria, è la persona da 0 a 18 anni. Ci occupiamo di questi particolari ospiti dall’età più tenera fino alla soglia della maggiore età.

http://abiobergamo.org/sito/

(raccolta fondi Festa di Primavera)

2018

ABIO.png

COOPERATIVA SOCIALE CHOPIN ONLUS

Progetto Chopin - Diversamente Impresa

 

Il progetto Chopin mette in campo l’idea dell’occupazione lavorativa come percorso consigliabile e praticabile per le persone diversamente “disabili”, intendendo la disabilità come unica condizione normale della vita di un individuo, in quanto, considerando solo la mera parte funzionale, si nasce disabili quando si è neonati e bisognosi di tutto e di tutti, poi, nel corso della vita, si diventa meno disabili, ma mai totalmente “abili”, e ancora, in vecchiaia, si ridiventa maggiormente “disabili”.
L’idea del progetto lavorativo deriva da esigenze concrete di occupazione di giovani disabili in cerca di adeguata risposta sui propri territori di residenza.
Il lavoro rappresenta infatti, per la persona disabile adulta, un momento centrale della completa realizzazione di sè, ma al tempo stesso costituisce fonte di estrema problematicità in relazione alle scarse possibilità di effettiva integrazione nel sistema produttivo.

https://www.progettochopin.it/

(raccolta fondi Öna festa a la büna)

2017

chopin_logo.jpg

CAMMINIAMO INSIEME

Una semplice associazione?

No, una vera famiglia


Nel corso di questi anni sono moltissime le persone che si sono avvicinate alla realtà di Camminiamo Insieme ONLUS, una associazione con sede a Sotto il Monte Giovanni XXIII ma che offre servizi a famiglie e ragazzi diversamente abili di molti paese di quel territorio che chiamiamo Isola Bergamasca. Da quasi 15 anni l’Associazione opera sul territorio grazie a tanti volontari che provengono da vari paesi, la solidarietà non ha confini geografici e la disabilità ha bisogno di persone generose ed attente pronte a mettersi in gioco.

http://www.camminiamoinsieme.eu

(raccolta fondi Öna festa a la büna)

2016

camminiamo-insieme.png
bottom of page